Corsi di laurea

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche coordina il Corso di Laurea e di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica e Ingegneria Gestionale.

  • Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica: corso di laurea che prepara professionisti che si possono proficuamente inserire nel mondo del lavoro nel settore industriale; inoltre essa fornisce i metodi e gli strumenti di base necessari per accrescere e aggiornare nel tempo le proprie conoscenze, adeguandole alla costante evoluzione scientifica e tecnologica.
  • Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica: corso di laurea che prepara professionisti nel settore industriale in generale ed in particolare in quello meccanico, assumendo ruoli di più alto livello tecnico e di maggiore responsabilità rispetto ai laureati triennali.
  • Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale: corso di laurea che prepara la figura di un ingegnere con forte vocazione per l'innovazione, la multidisciplinarità e la tecnologia, con competenze trasversali che gli garantiscono sia la padronanza delle più recenti tecnologie ICT di servizio per l'attività operativa di imprese che l'efficace utilizzo di metodi e strumenti tipici dell'ingegneria industriale.
  • Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale: corso di laurea che prepara una figura di alto profilo con adeguate conoscenze nelle materie di base, nelle principali aree tecnologico-applicative dell'ingegneria e, in modo approfondito, in quelle dell'Ingegneria gestionale.
     

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche coordina inoltre i seguenti Corsi di Perfezionamento:

  • Architetture Processi e tecnologie industry 4.0: il corso ha lo scopo di realizzare un percorso didattico ai fini del perfezionamento scientifico e dell’alta formazione permanente e ricorrente al fine di fornire conoscenze di base che attengono il paradigma di Industria 4.0 per formare risorse pronte a raccogliere le sfide dell’industria del futuro.
  • Ingegneria dei materiali compositi: il corso si propone di fornire le nozioni necessarie per affrontare tutti gli aspetti inerenti il mondo dei compositi, partendo dalle fasi costituenti i compositi fino alla caratterizzazione del componente finito e in continua evoluzione. Il corso mira ad ampliare la formazione di studenti e laureati in un settore in grande ascesa: gli ingegneri utilizzano i compositi non solo per sostituire i metalli ma anche per sviluppare prodotti completamente nuovi. I compositi sono utilizzati in un’ampia gamma di settori quali l’automotive, aviation, aerospace, marine, renewable energy, sport equipment, civil constructions, e molti altri ancora.