Dottorato

Descrizione

L'obiettivo formativo primario del Dottorato in Ingegneria Industriale consiste nella preparazione di ricercatori in grado di sviluppare in modo autonomo programmi di ricerca accademici ed industriali nella realtà della moderna ingegneria, con particolare attenzione agli aspetti fortemente interdisciplinari che caratterizzano la ricerca e l'odierno sviluppo industriale. Pertanto si punta alla formazione di figure professionali orientate al mondo della ricerca, che sappiano affrontare con adeguati mezzi culturali la sfida dello sviluppo in campo industriale, con particolare riferimento all'ambito meccanico, energetico e dei materiali, in armonia con la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse, in una ottica di sviluppo sostenibile.

Sebbene il corso sia orientato ad una forte interdisciplinarità, in esso sono riconoscibili tre anime fondanti, che si riflettono nei tre curricula in cui il corso è organizzato:

  • Curriculum in Ingegneria Meccanica: comprende le linee di ricerca che caratterizzano la cosiddetta meccanica "fredda" e che fanno capo alle discipline del disegno e dei metodi dell’ingegneria industriale, della meccanica applicata alle macchine, della robotica, della metallurgia, delle misure meccaniche e termiche, della strumentazione biomedica, della progettazione meccanica e della costruzione di macchine, delle tecnologie e dei sistemi di lavorazione.
  •  Curriculum in Ingegneria Energetica: comprende le linee di ricerca che caratterizzano la cosiddetta meccanica "calda" e che fanno capo alle discipline del'energetica, della fisica tecnica ambientale ed  industriale, della fluidodinamica, degli impianti industriali e meccanici, della logistica, della macchine, dei sistemi energetici.
  •  Curriculum in Ingegneria dei Materiali: comprende le linee di ricerca che fanno capo alle discipline dei biomateriali, della corrosione e della protezione dei materiali, della scienza e della tecnologia dei materiali da costruzione delle materie plastiche e dei compositi, delle tecnologie applicate al trattamento dei rifiuti solidi e per il controllo dell’inquinamento, della fisica sperimentale della materia.

 

Coordinatore

Prof. Giovanni Di Nicola
Tel: +39 071 220 4277
Mail: g.dinicola@univpm.it