Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine

Storia

Il Gruppo di Costruzione di Macchine e Progettazione Meccanica è attivo presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche dell'Università Politecnica delle Marche dal 2000. Il gruppo è attualmente composto da una decina di persone, con competenze ed esperienze nell'ambito della progettazione meccanica, del calcolo strutturale, dello studio dei materiali e dello studio dei processi di produzione.

Missione

Il gruppo svolge attività didattica e di ricerca. L'attività didattica riguarda i corsi di Costruzione di Macchine, Analisi agli Elementi Finiti, Affidabilità e sicurezza delle Costruzioni Meccaniche, Meccanica dei materiali avanzati e Costruzione di autoveicoli per Laurea e Laurea Magistrale. Oltre alle attività di collaborazione con l’industria nell’ambito di progetti finanziati da programmi regionali, nazionali ed internazionali, il gruppo si occupa di attività di ricerca negli ambiti espressi alla voce “domini applicativi”.

Laboratori
Attività di ricerca
  • Progettazione di componenti e sistemi meccanici.
  • Verifiche strutturali statiche e a fatica tramite l'utilizzo di codici agli elementi finiti di tipo implicito ed esplicito.
  • Analisi non lineari per lo studio di fenomeni caratterizzati da grandi spostamenti quali deformazioni plastiche e iper-elastiche.
  • Analisi modali e termomeccaniche.
  • Studio di fenomeni di crash e ad elevata velocità di deformazione.
  • Studio del comportamento meccanico di polimeri stampati ad iniezione

Analisi di immagine
Sviluppo di tecniche e apparati sperimentali atti all'acquisizione di forme 3D e alla misurazione di campi di deformazione attraverso analisi di immagine.
Le applicazioni sviluppate riguardano tecniche di proiezione di luce strutturata per rilievo di superfici 3D, metodi di griglia per la misurazione di deformazione su lamiere stampate o su elastomeri sottoposti a stato di tensione biassiale, tecniche di correlazione digitale di immagini speckle (DIC) per la misurazione del campo di deformazione dei componenti.

 Caratterizzazione dei materiali
Studio del comportamento meccanico dei materiali con l'obiettivo di caratterizzare il legame costitutivo che esiste tra tensioni e deformazioni.
Caratterizzazione di materiali a comportamento non lineare come avviene nel caso di metalli sottoposti a deformazione plastica o di materiali iperelastici (elastomeri).
Sviluppo di macchine per lo studio del comportamento dinamico dei materiali ad alte velocità di deformazione (Barre di Hopkinson), in diverse condizioni di carico. Caratterizzazione dinamica di materiali soffici, fragili e duttili.
Caratterizzazione di materiali biologici.

Analisi Multy-Body
Analisi di sistemi meccanici complessi con codici multi-body. Analisi del comportamento dinamico di autoveicoli e motoveicoli. Simulazione del comportamento dello pneumatico. Studio del controllo traiettoria di motoveicoli.

Studio di processo
Studio e ottimizzazione di processi industriali di produzione al fine di migliorare il prodotto in termini di prestazioni meccaniche, peso, resistenza a fatica ecc.
L'attività si è focalizzata soprattutto su processi di stampaggio e di laminazione con particolare interesse verso processi innovativi come idroformatura di tubi e deformazione incrementale. I principali problemi quali instabilità plastiche, studio dei limiti di formatura (FLD), difettosità superficiali sono stati trattati tramite l'utilizzo di modelli teorici e numerici.
Studio e ottimizzazione del processo di stampaggio a iniezione di polimeri mediante uso di codici numerici.

Personale di riferimento

Prof. Dario Amodio
Tel. +39 071 220 4488
email: d.amodio@univpm.it

Prof. Marco Sasso
Tel. +39 071 220 4400
email: m.sasso@univpm.it

Prof. Marco Rossi
Tel. +39 071 220 4400
email: m.rossi@univpm.it

Link esterno
http://www.costruzionedimacchine.com/