Laboratorio di Prove Non Distruttive

Descrizione

Il laboratorio di prove non distruttive si è sviluppato nel tempo acquisendo tecniche sempre innovative e tecnologicamente avanzate. Particolare attenzione è stata data alle tecniche senza contatto che permettono di essere non intrusivi sull’oggetto da ispezionare e nell’installazione sugli impianti di produzione. Le numerose prove in campo hanno portato il personale del laboratorio ad avere una consolidata esperienza non solo sulla ricerca di base ma anche nel trasferimento tecnologico alle aziende.
Allo stato attuale sono presenti in questa area:

  • Tecniche di misura con ultrasuoni accoppiati in aria
  • Tecniche di misura Termografiche
  • Tecniche di misura Shearografiche
  • Tecniche di misura Laser ultrasonics
Attrezzature
  • Sistema di generazione e acquisizione ultrasuoni (The Ultran Group)
  • Sistema di generazione e acquisizione ultrasuoni (Metalscan)
  • Sistema di generazione e acquisizione ultrasuoni (JSR)
  • Sonde elettrocapacitive (190 kHz)
  • Sonde Piezoelettriche (140, 420, 500, 700, 800, 1000 kHz).
  • Robot cartesiano
  • Sistema di acquisizione ed elaborazione dati National Instruments.
  • Termocamera FLIR S40 (range tra 7,5 e 13 micrometri, FPA 320x240 pixels)
  • Banco di termografia attiva con lampade alogene
  • Diverse ottiche per differenti campi di ispezione.
  • Sistema di Shearografia Dantec Q-800
  • Sistema di applicazione carico termico, meccanico, di vibrazione.  
  • Nd-YAG Laser (λ= 532/1064 nm; 1 W)
  • Sonde ad ultrasuoni (piezoelettriche e elettrocapacitive)
  • Vibrometro laser con decoder ad alta frequenza
Responsabile
Personale
   

Stanza:
Qxxx_xxx