Laboratorio di Prove Non Distruttive

Descrizione

Il laboratorio di prove non distruttive si è sviluppato nel tempo acquisendo tecniche sempre innovative e tecnologicamente avanzate. Particolare attenzione è stata data alle tecniche senza contatto che permettono di essere non intrusivi sull’oggetto da ispezionare e nell’installazione sugli impianti di produzione. Le numerose prove in campo hanno portato il personale del laboratorio ad avere una consolidata esperienza non solo sulla ricerca di base ma anche nel trasferimento tecnologico alle aziende.
Allo stato attuale sono presenti in questa area:

  • Tecniche di misura con ultrasuoni a contatto ed accoppiati in aria
  • Tecniche di misura Termografiche
  • Tecniche di misura Shearografiche
  • Tecniche di misura Laser ultrasonics
  • Tecniche di misura con Laser a triangolazione
Attività di ricerca

L’attività di ricerca spazia in settori molto diversi, quali ad esempio:
-    nel settore automotive ed aerospazio dove diverse tecniche vengono messe a confronto per aumentare sempre di più l’accuratezza e l’affidabilità nella determinazione dei difetti, in particolare su materiali compositi;
-    nel settore delle costruzioni, dove vengono sviluppate tecniche per la rilevazione di ponti termici, scarso isolamento termico, caratteristiche intrinseche del materiale (densità, trasmittanza termica, ecc.);
-    nel settore ferroviario, dove si cercano tecniche di ispezione senza contatto per ridurre i tempi di fermo macchina ed aumentare la frequenza delle ispezioni.

Attrezzature
  • Sistemi di generazione e acquisizione ultrasuoni

- The Ultran Group
- Metalscan
- JSR Ultrasonics
- CGM
Ampia gamma di trasduttori ad ultrasuoni da 100 a 5000 kHz a contatto ed accoppiati in aria  

         

  • Sistema di termografia passiva

 

  • Sistema di Shearografia

  • Laser Ultrasonics

  • Sistema di scansione con laser a triangolazione (Keyence)

 

    Responsabile
    Personale
       

    Stanza:
    Q145_268A